Orchestra Residente

DC Youth Orchestra Program

“DCYOP”

Il DC Youth Orchestra  Program (DCYOP) è un programma che si occupa dell’educazione musicale ad ensemble e che copre l’intera regione metropolitana di Washington, DC. Fondato nel 1960 da Lyn McLain, il motto del  DCYOP è: “musica per i giovani; realizzazione per la vita! ” . Il DCYOP organizza lezioni di gruppo e formazione ad ensemble per tutte le famiglie di strumenti dell’orchestra, coinvolgendo studenti dai 4 ai 18 anni. Il programma è riuscito a dare vita nel tempo a dieci orchestre tra cui l’ Orchestra Giovanile è particolarmente degna di menzione.  Il DCYOP è diventato un programma di successo per il  desiderio che ha di raggiungere l’eccellenza musicale. Ogni settimana 40 docenti di fama tengono più di 100 lezioni a 600 studenti presso la struttura principale del DCYOP. Nel corso dell’anno gli studenti si esibiscono in concerti a livello locale, nazionale ed internazionale, tutti gratuiti e aperti al pubblico. Da oltre 50 anni il DCYOP è parte integrante della comunità di Washington, riuscendo a portare sviluppo musicale e a cambiare la vita ad oltre 50.000 giovani. La DC Youth Orchestra è stata la prima orchestra giovanile ad esibirsi al “John F. Kennedy Center for the Performing Arts”, è stata in tour in 22 Paesi, ha suonato per presidenti e diplomatici statunitensi e ha collaborato con musicisti del calibro di Aaron Copland, Lorin Maazel, Mstislav Rostropovich e, più recentemente, Gustavo Dudamel, Joshua Bell e Yo-Yo Ma.

 Nel 2017, grazie ad una sponsorizzazione del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, l’orchestra  ha potuto esibirsi in Cile per il presidente Bachelet nel palazzo presidenziale, la Moneda. In questa occasione, è stata insignita del premio “programma nazionale per giovani artisti e per le discipline umanitarie” e del premio del sindaco “contributi eccezionali all’educazione artistica”. Il  DCYOP è orgoglioso di essere un’organizzazione che sa includere e accogliere tutti gli studenti che desiderano farne parte, indipendentemente dal background culturale, dalla  posizione socio/economica o dalle loro capacità. Grazie ad una consistente rete di sponsor, il  DCYOP è in grado di rendere il programma accessibile a tutti, permettendo a bambini e ragazzi di diversa estrazione di sperimentare la gioia di imparare e fare musica insieme. Il  DCYOP si rivolge a  600 studenti di 250 scuole e di 100  quartieri. Ha saputo ampliare la collaborazione con le scuole pubbliche, offrendo lezioni gratuite quotidiane  di musica a studenti di età compresa tra 8 e 12 anni appartenenti a istituti problematici. Maggiori informazioni su www.dcyop.org.