Nino Gvetadze, pianoforte
Jurien Hempel, direttore